Giornata di Studio ”PRODOTTI FITOSANITARI Problematiche relative alle nuove legislazioni comunitarie e ricadute sulle imprese” 3 aprile 2014

PRODOTTI FITOSANITARI

Le industrie fitosanitarie stanno investendo molto sulla produzione di prodotti fitosanitari (PPP). Il loro obiettivo e l’area di funzionamento sono molto validi in questo mondo moderno. Le aziende PPP forniscono una fornitura di articoli di piante di alta qualità a prezzi accessibili. Questi includono pesticidi e insetticidi fatti da agenti e metodi naturali. Questi pesticidi svolgono la loro funzione a causa della presenza di una sostanza attiva al loro interno che agisce contro l’organismo specifico per esso. Questa sostanza può essere estratta da piante, una sostanza chimica, prodotti chimici feromone o organismi microscopici come virus.

Poiché questi prodotti intervengono contro gli organismi viventi, per produrli, commercializzarli, venderli e utilizzarli, i produttori e i consumatori devono vedere i criteri di approvazione. La Commissione europea li ha previsti per l’Unione europea e potete provarli per ottenere l’approvazione. La sostanza attiva deve essere sottoposta a procedure dettagliate per la valutazione e la valutazione della qualità da parte del comitato di revisione paritaria degli Stati membri dell’Unione e dell’Autorità per la sicurezza alimentare (EFSA). Il portale della Commissione cita anche i metodi per utilizzare i prodotti fitosanitari in modo sostenibile e le linee guida di ciascun membro del panel.

I regolamenti fissati dall’Unione sono suddivisi in norme ufficiali di controllo e norme specifiche. Il primo si occupa di norme per verificare come i prodotti siano conformi alle leggi del cibo, dei mangimi per animali, della salute e del benessere. Queste ultime sono regole stabilite per i controlli dei “controlli ufficiali” per applicarle ai prodotti prodotti da fonti animali in merito alla loro idoneità al consumo da parte dell’uomo. Da quando l’Europa ha sofferto la penuria alimentare durante la guerra mondiale, i paesi al governo stanno tentando di aumentare la produzione alimentare e di adottare misure per proteggere le piante a loro utili. I prodotti fitosanitari sono il risultato di tali tentativi. Questi prodotti hanno dimostrato di aumentare i prodotti fino a un impressionante 50% uccidendo funghi infettivi che colpiscono queste piante. Nel processo, possono anche promuovere un uso efficiente del terreno agricolo e il mantenimento degli habitat naturali nella loro forma naturale.


Problematiche relative alle nuove legislazioni comunitarie e ricadute sulle imprese
3 APRILE 2014, Doria Hotel Milano
9.00-9.20 Registrazione dei partecipanti
9.20-9.30 Apertura lavori
ALBERTO FRIGERIO
Presidente GSISR

Chairman:
DOTT.SSA MARISTELLA RUBBIANI
ISS – Istituto Superiore di Sanità, Roma

9.30-9.50 Novità sulle normative europee in materia di Prodotti Fitosanitari
Dott.ssa Maristella Rubbiani – ISS, Roma
9.50-10.10 Applicazione della Direttiva n.2009/128/CE: il futuro […]