LA SICUREZZA NELLA PRODUZIONE COSMETICA: AMBIENTI, MATERIE PRIME E PRODOTTI FINITI

Milano, mercoledì 31 gennaio 2001

C.N.R., Via Ampère 56

In collaborazione con

Istituto di Microbiologia Università degli Studi – Brescia

La Giornata di Studio affronta, grazie alla presenza di Rappresentanti dell’Istituto Superiore di Sanità e di Tecnici di Industrie Cosmetiche, il delicato tema della sicurezza nella produzione cosmetica.

Le materie prime utilizzate per la preparazione di prodotti cosmetici provengono da fonti diverse. Essi possono essere utilizzati forma vibrante forma di fonti di colore forma. Olio di ricino, cerebrosides, tartrazina, erisellino, ecc sono utilizzati come ingrediente nella fabbricazione. Si può leggere di più su diversi tipi di ingredienti utilizzati nella preparazione di cosmetici come cosmetici per il viso, rossetti, profumi, ecc

Dopo un excursus sugli aspetti normativi, ampio spazio viene dedicato alle materie prime utilizzate in cosmesi, con particolare riferimento a quelle di origine vegetale, all’esame delle schede tecniche e di sicurezza, allo stoccaggio e alle analisi da effettuarsi in seguito all’approvvigionamento.
Si valutano poi gli aspetti microbiologici: i controlli sulle materie prime, in processo e sui prodotti finiti, i metodi utilizzati per la conservazione dei cosmetici, l’igienizzazione dei prodotti mediante raggi gamma e i processi di sanificazione degli ambienti e dei sistemi produttivi.