BONIFICA DI SITI CONTAMINATI Riflessioni in merito a normativa, analisi di rischio e tecnologie

lunedì 23 febbraio 2009 Milano, Hotel Lombardia



Assegnati 6 crediti formativi dall’Ordine dei Geologi della Lombardia
ai fini dell’Aggiornamento Professionale Continuo

  La legislazione relativa ai siti contaminati è in continua riformulazione: ecco quindi che, annualmente, il GSISR promuove un incontro su questo tema, avvalendosi della preziosa collaborazione di Autorità Istituzionali di riferimento e di Esperti del settore.
L’appuntamento è un’occasione di aggiornamento in materia di criteri metodologici per l’applicazione dell’analisi di rischio e protocolli di applicazione di alcune tecnologie di bonifica ed è sempre un’utile opportunità di discussione e confronto per approfondire e risolvere alcune difficoltà interpretative.
Sede della Giornata di Studio:
HOTEL LOMBARDIA
Viale Lombardia 74/76 – 20131 Milano
Ingresso sala: portone verde in Viale Lombardia fra il civico 66 e il civico 68


Come raggiungere l’Hotel Lombardia Hotel convenzionati Opportunità di sponsorship   Programma 9.15-9.45 REGISTRAZIONE

9.45-10.00 APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, Presidente GSISR, Milano

Presiedono: Dott.ssa LOREDANA MUSMECI, Direttore Reparto Suolo e Rifiuti, Dipartimento di Ambiente e connessa prevenzione primaria, ISS, Roma
Ing. LAURA D’APRILE, Responsabile Settore Siti Contaminati, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA – ex APAT), Roma 10.00-10.45 Problematicità applicative del D.Lgs 152/06 e successive modifiche e integrazioni: prospettive future
Dott.ssa LOREDANA MUSMECI, Direttore Reparto Suolo e Rifiuti, Dipartimento di Ambiente e connessa prevenzione primaria, ISS, Roma 10.45-11.00 DISCUSSIONE
11.00-11.15 COFFEE BREAK 11.15-12.00 Applicazione dell’analisi di rischio sito-specifica ai punti vendita carburanti
Ing. LAURA D’APRILE, Dott.ssa ANTONELLA VECCHIO, Dott. MARCO FALCONI, Settore Siti Contaminati, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA – ex APAT), Roma 12.00-12.45 Problemi procedurali ed aspetti sanzionatori della disciplina delle bonifiche nel D.Lgs 152/2006 e s.m. e nella giurisprudenza
Avv. BERNARDINO ALBERTAZZI, Giurista Ambientale, Castelbolognese (RA); Responsabile Area Legale Osservatorio Bonifiche, Università Bocconi, Milano; Consulente Unione Province Emilia Romagna e ARPA Emilia Romagna; Direttore Area Legale della rivista “Rifiuti Solidi”

12.45-13.00 DISCUSSIONE
13.00-14.00 PRANZO A BUFFET CARATTERIZZAZIONE E TECNOLOGIE DI BONIFICA Presiedono: Dott. NICOLA DI NUZZO, Bonifica delle Aree Contaminate, Regione Lombardia, Milano
Dott. GIANNANTONIO PETRUZZELLI, Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE), Sez. Chimica del Suolo, CNR, Pisa 14.00-14.30 Bonifica dei siti contaminati: come procedere
Dott. NICOLA DI NUZZO, Bonifica delle Aree Contaminate, Regione Lombardia, Milano 14.30-15.00 Prestazioni e tendenze nell’applicazione di interventi di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati: esperienze nazionali e internazionali
Prof. GIOVANNI PIETRO BERETTA, Dipartimento di Scienze della Terra “Ardito Desio”, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università degli Studi, Milano 15.00-15.30 L’impiego della phytoremediation in suoli acidi contaminati da metalli pesanti: limiti e prospettive
Dott. GIANNANTONIO PETRUZZELLI, Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE), Sez. Chimica del Suolo, CNR, Pisa 15.30-16.00 Test di laboratorio e di campo con agenti ossidanti: due casi applicativi
Dott. ALBERTO MILANI, ARCADIS SET srl, Buccinasco (MI) 16.00-16.15 DISCUSSIONE E CONCLUSIONI